Il Manifesto di Ardea Domani
  • Home
  • Il Manifesto di Ardea Domani

Introduzione

Crediamo in una città nella quale il bene comune sia importante come o più del bene individuale.

Siamo donne e uomini che vogliono prendersi cura di questo bene comune. Farlo crescere e dargli spazio nella Città in cui siamo nati o cresciuti. O in cui siamo arrivati da adulti e nella quale intendiamo crescere i nostri figli e i nostri nipoti.

Vogliamo una Città all’altezza dei sogni e dei desideri, dei bisogni e delle necessità dei suoi abitanti di oggi e – soprattutto – di domani.

 

Ardea oggi, ieri e domani

Troppo spesso, Ardea viene identificata solamente come una cittadina in cui impera il malaffare, l’abusivismo edilizio e commerciale, l’incuria del territorio, la criminalità e la mala gestione amministrativa.

Anni di malgoverno (o di non-governo) hanno prodotto una città fatiscente, spesso caratterizzata da zone ghettizzate e abbandonate al degrado, divisa e frammentata.

Ma Ardea non è solo questo. Ardea ha una lunga storia, che è parte del suo DNA. Questa storia ci parla di origini antiche e di una comunità testarda e tenace, restia ad arrendersi e capace di adoperarsi per migliorare la vivibilità del territorio, un tempo paludoso, in cui risiedeva. Crediamo che il presente non renda giustizia al passato di Ardea.

Come l’airone che – nel racconto di Ovidio – spicca il volo dalle ceneri della città bruciata, oggi Ardea può rinascere. Per farlo, crediamo che sia necessario che tutti si sentano coinvolti e parte del nostro territorio, che tutti siano disposti a superare le divisioni sterili tra gli abitanti dei diversi quartieri cittadini.

La nostra Città dà il meglio di sé quando si mostra per quello che è: territorio accogliente e inclusivo, che sa valorizzare gli sforzi congiunti di cittadini provenienti da realtà, regioni e Paesi diversi.

 

Che Ardea vogliamo?

Dalle strade agli spazi verdi, dalle scuole ai siti archeologici, dalla qualità del nostro ambiente al litorale: mai come ora, Ardea ha bisogno che i propri cittadini, tutti i suoi cittadini, si prendano cura del bene comune.

Per raggiungere questo obiettivo, occorre che noi tutti uomini e donne di Ardea ci sentiamo parte di questa città e partecipi delle decisioni che ci riguardano da vicino. Per arrivare a una città solida, di tutti e di tutte, dobbiamo fare appello allo spirito di collaborazione e di consapevolezza: noi siamo quello che costruiamo e viviamo nell’ambiente che creiamo.

Solo beneficiando in modo completo di tutte le diversità presenti sul territorio si potrà rinascere come città florida e modello di crescita.

Il miglioramento del governo della cosa pubblica sarà possibile riportando l’amministrazione ad operare con affidabilità ed autorevolezza. Abbiamo urgente bisogno di competenza, organizzazione e innovazione, valori capaci di ridare alla politica quella credibilità troppo spesso messa in discussione.

Per arrivare a ottimi risultati è necessario quindi unire le forze come comunità e individuare tutte le soluzioni e le innovazioni in grado di sostenere gli sforzi di tutti e di tutte, al servizio di una città vivibile e per un futuro sostenibile.

 

Spazio e spazi

Vogliamo poter contribuire allo sviluppo della Città, per trasformarla da spazio da colonizzare (per interessi privati) a spazio per socializzare e nel quale intessere relazioni.

Ardea è una Città cresciuta senza esser stata prima pensata, pianificata, regolata. L’assenza di spazi per le persone è una conseguenza di questa assenza “politica”. Noi crediamo, invece, che la nostra Città abbia bisogno di una programmazione urbanistica complessiva, capace di immaginare lo sviluppo nel medio e lungo termine. Solo così potremo aprire spazi di relazione e riscoprire la Città come spazio per l’incontro.

È anche per questo che ci proponiamo sin da ora di aprire spazi fisici e virtuali, dove incontrare i cittadini e le cittadine, stimolare ed aiutare la partecipazione, accogliere le istanze di tutti e di tutte.

 

Costruire comunità, favorire la partecipazione

Il nostro obiettivo è assicurare un governo più efficace alla Città. Crediamo che ciò sia possibile solo costruendo comunità, favorendo la cooperazione tra le realtà sociali del territorio, attraverso strumenti che favoriscano le sinergie anche per la co-progettazione di attività e interventi.

Già da oggi, è nostra intenzione pianificare un calendario di incontri periodici con le realtà locali, uno strumento per accogliere le istanze della popolazione di Ardea.

L’obiettivo è aiutare gli abitanti di Ardea a capire di avere un destino comune, per questo noi vogliamo risvegliare la consapevolezza di essere tutte e tutti protagonisti, stimolando la partecipazione della cittadinanza e la creazione di una visione politica comune.

 

Prendersi cura della Città nella sua interezza e globalità

La ricchezza di Ardea risiede nella diversità delle zone che la compongono e solo sviluppando la Città nella sua interezza si può far crescere l’intero territorio. Per questo vogliamo sostenere la creazione di strumenti amministrativi capaci di valorizzare i singoli quartieri, a partire da una ricognizione delle criticità e delle risorse già presenti. Ardea ha bisogno di una proposta politica chiara e globale, che coinvolga e chiami in causa tutte le zone della Città.

Non solo: Ardea è un Comune inserito in un territorio più vasto. Per questo, vogliamo guardare il governo della Città nella sua globalità promuovendo relazioni con i Comuni limitrofi e piani intercomunali per la rivalutazione di zone omogenee, come ad esempio il litorale.

 

Leadership

Ardea Domani nasce per esser guida del cambiamento che vogliamo per la nostra Città. Siamo consapevoli che per esserlo, abbiamo bisogno di confronto costante con le realtà sociali e ascolto dei bisogni e delle speranze di tutte le cittadine e tutti i cittadini.

Al tempo stesso, è necessario saper mediare e assumere decisioni, guardando sempre al bene comune, che non è mai solamente la somma dei beni individuali o di parte.

Vogliamo favorire l’uso di strumenti di comunicazione che consentano ai cittadini innanzitutto di comprendere e in secondo luogo seguire meglio l’azione di chi governa.

Vogliamo essere persone preparate per affrontare con competenza le sfide sociali e politiche, capaci di confrontarsi, ascoltare le istanze e mediare, perché solo attraverso questi processi si può arrivare a decisioni corrette, nel rispetto dei cittadini e delle cittadine di Ardea.

Per questo, tra di noi, desideriamo valorizzare le attitudini personali per creare un gruppo di persone competenti e motivate, anche attraverso la programmazione di percorsi formativi e di sviluppo (personale e di gruppo).

Crediamo fortemente nella necessità di una leadership diffusa, capace di distribuire in modo uniforme compiti, ruoli, potere e responsabilità.

Tale leadership si baserà sul senso etico che ciascuno di noi è chiamato ad allenare e rispecchiare. Pensiamo che l’integrità sia strettamente legata allo spessore umano, prima ancora che garantita da regole scritte. Tuttavia, proprio per non incorrere nel rischio dell’arbitrarietà – anche nei rapporti tra di noi – crediamo sia necessario stabilire insieme norme condivise e prevedere organi di controllo, anche al nostro interno.

 

Ardea può rinascere?

Noi crediamo che la nostra Città possa rinascere. Fare in modo che ciò accada è il motivo che ci unisce e ci fa lavorare insieme. È il motivo per cui Ardea Domani è nata e – speriamo – il nostro contributo alla storia della comunità cittadina di cui siamo parte.